Stampa

Proteggiamo i nostri dati: dal 25 maggio 2018 sarà obbligatorio garantire nuovi standard di sicurezza adeguati e designare un Responsabile della Protezione dei dati personali con adeguate competenze

Il Data Protection Officer è una figura professionale con conoscenze specialistiche della normativa, che ha come “mission” la salvaguardia dei dati sensibili durante trasferimenti entro confini nazionali, comunitari ed internazionali.

La norma che definisce delle linee guida a proposito di protezione dei dati è la UNI 11697:2017.

Suddetta norma è stata recentemente sviluppata secondo lo schema europeo chiamato European Qualification Framework (EQF), che fornisce la linea guida per sviluppare norme applicabili ad attività professionali non regolamentate e non appartenenti ad ordini professionali, utilizzando gli strumenti messi a disposizione dalla UNI 11621-1.

Secondo la norma UNI 11697, le imprese dovranno garantire gli standard di sicurezza adeguati, nominando la figura del DPO a soggetti interni all'azienda o a terzi.

La figura del DPO è già nota in Italia e all'estero e dal 25 maggio 2018 sarà obbligatoria per tutte le aziende la designazione di un Responsabile della Protezione dei dati personali.

Scopri l'offerta formativa CSAD

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione su questo sito. Proseguendo la navigazione, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. + info