Stampa

Corso Prevenzione e Bonifica del Radon

Brochure

Presentazione

Il Corso di Approfondimento per la Prevenzione e la Bonifica del Radon intende fornire gli strumenti per una corretta conoscenza della problematica “radon indoor”: le sue origini, le tecniche di misura, la normativa. Il corso punta a fornire nozioni e schemi pratici sulle corrette metodiche progettuali, nonché l’applicazione delle tecnologie appropriate che accompagnano la realizzazione di nuove costruzioni edili, pubbliche e private e l’attuazione delle procedure che sono necessarie per le azioni di bonifica delle costruzioni esistenti.

Obiettivi

Il radon è un gas radioattivo, di origine naturale, particolarmente dannoso per la salute dell’uomo essendo stato riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come la seconda causa di tumore polmonare dopo il fumo da tabacco. Esso è prodotto dal decadimento radioattivo dell’Uranio-238, elemento ampiamente presente nei suoli e nelle rocce. Il suolo, i materiali da costruzione di origine naturale  e l’acqua sono sorgenti di radon.

Tale gas migra nel sottosuolo e, in certi casi, penetra negli edifici accumulandosi e rappresentando così un rischio per la salute degli occupanti. Il D.Lgs. n. 241/00 ha introdotto in Italia una regolamentazione dell’esposizione lavorativa al radon, fissando un livello di azione pari a 500 Bq/m3, inteso come concentrazione media annua di radon nei luoghi di lavoro. La recentissima Legge Regionale della Puglia n. 30/2016, che recepisce in anticipo la Direttiva Euratom/59/2013, introduce un livello di riferimento pari a 300 Bq/m3 ed ampia il campo di applicazione a tutti gli edifici aperti al pubblico e alle abitazioni private di nuova costruzione.

Destinatari

Il corso è destinato a:

  • professionisti, ingegneri, architetti, geologi, geometri, periti edili, ecc.;
  • titolari d’impresa;
  • tecnici d’impresa e committenti che desiderano approcciare la tematica della mitigazione da radon degli edifici.

Attestati

Al termine del corso verrà consegnato un attestato di frequenza.

 

  • Sede del corso: CSAD - Centro Studi Ambientali e Direzionali Bari
  • Durata: 8 ore + verifica
  • Posti disponibili: 20
  • Termine iscrizioni: 6 giorni prima della data di inizio del corso

Utilizzando il nostro sito web acconsenti all'uso di cookie + info