RizVN Login



Stampa

Ottobre 2013: aggiornamento Testo Unico Sicurezza sul Lavoro

Sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è stato pubblicato l'aggiornamento a ottobre 2013 del D. Lgs. 9 aprile 2008, n.81 Testo Unico sulla Salute e la Sicurezza sul lavoro.

Tra le novità introdotte, ecco in sintesi le più rilevanti:

  • Inserite le modifiche introdotte dall'art. 11, comma 5, D.L. 14/08/2013, n. 93, recante "Disposizioni urgenti in materia di sicurezza e per il contrasto della violenza di genere, nonchè in tema di protezione civile e di commissariamento delle province"
  • Inserite le modifiche introdotte dal Decreto-Legge 21/06/2013, n. 69 recante "Disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia"
  • Aggiornati gli importi delle sanzioni come previsto dall'art. 306 comma 4-bis, così come modificato dal Decreto-Legge 28/06/2013, n. 76 recante "Primi interventi urgenti per la promozione dell'occupazione, in particolare giovanile, della coesione sociale, nonchè in materia di Imposta sul valore aggiunto (IVA) e altre misure finanziarie urgenti"
  • Inserite le circolari 18, 21, 28, 30, 31 e 35 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nonché le circolari del 10/05/2013 e del 10/06/2013 del Ministero della Salute
  • Inserite le circolari del 31/01/2013, 27/06/2013 e 02/07/2013
  • Inserito il Decreto Direttoriale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero della Salute del 30/05/2013 riguardante l'elenco delle aziende autorizzate ad effettuare lavori sotto tensione su impianti elettrici alimentati a frequenza industriale a tensione superiore a 1000V ai sensi del punto 3.4 dell’allegato I al D.M. 04/02/2011
  • Sostituito il Decreto Dirigenziale del 24 aprile 2013 con il Decreto Dirigenziale del 31 luglio 2013 riguardante il VI elenco dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche di cui all'art. 71 comma 11

Restiamo in contatto